Dove posizionare la centralina di allarme

dove posizionare centralina allarme
Dove posizionare la centralina di allarme
4.4 (88%) 5 voti

La centralina rappresenta il cuore dell’antifurto. Ma dove posizionare la centralina di allarme? È essenziale rispondere a questa domanda, perché la centralina svolge un ruolo molto importante. Essa infatti è alla base della gestione di tutto il sistema di sicurezza che abbiamo installato nella nostra abitazione. Controlla e coordina tutto il sistema. La sua funzione è quella di elaborare i dati che riceve dai sensori e, se riscontra che ci sia qualcosa di sospetto, di attivare l’allarme. Già da questo capiamo come la posizione della centralina dell’antifurto non può essere scelta a caso.

La prevenzione dei sabotaggi o dei disturbi dell’antifurto

Quando si ha a che fare con dei malintenzionati che non agiscono in maniera casuale, è possibile che abbiano una certa conoscenza dal punto di vista elettrotecnico e che la sfruttino per creare situazioni di sabotaggio o di disturbo all’antifurto che abbiamo installato.

I ladri possono sfruttare le loro conoscenze elettrotecniche per manomettere i sensori. Tuttavia, in particolari situazioni, possono anche decidere di agire creando manomissioni all’intero sistema di sicurezza, agendo proprio sulla centralina.

Ecco perché i moderni antifurti, sfruttando anche le nuove tecnologie, realizzano dei sistemi di sicurezza al limite della perfezione. I migliori sistemi di sicurezza sono dotati anche di sistemi anti-sabotaggio perché venga rilevata un’anomalia con l’attivazione della sirena, soprattutto quando si cerca di agire sulla centralina.

Dove sistemare la centrale del sistema di sicurezza?

Da tutto ciò che abbiamo detto possiamo comprendere come diventa davvero fondamentale la posizione della centrale del sistema di sicurezza, anche per proteggerla da eventuali manomissioni che mettono in crisi l’intero sistema antifurto. Lo stesso discorso vale per i sensori e per la sirena, anche se nel caso della centralina la posizione è davvero strategica.

Bisogna inoltre considerare se in prossimità della posizione della centralina ci siano degli elementi che possano fungere da ostacolo e possano quindi mettere a rischio il collegamento radio. Per esempio ci potrebbero essere dei tubi, delle apparecchiature elettriche, degli scaffali, delle pareti.

Se vogliamo rispondere con esattezza alla domanda dove posizionare la centralina di allarme, potremmo dire che la posizione ideale è nella parte centrale della casa, che in genere corrisponde al luogo più sicuro e protetto.

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *