Antifurto di vibrazione

Antifurto di vibrazione 4.10/5 (82.00%) 2 voti

Domanda: 

Buongiorno,

Da un po’ di tempo a questa parte sto valutando l’idea di proteggere le varie aperture della mia abitazione da eventuali cattive intenzioni di ladri e malviventi. Pertanto ti pongo le seguenti domande: in commercio ci sono dei sensori che fanno scattare l’allarme se qualche intruso prova a tagliare le grate o le serrande? Se esistono, quali sono i modelli migliori in circolazione anche con un buon rapporto qualità prezzo? Grazie tante per l’attenzione e per la disponibilità.

Un saluto

Davide 

 

Risposta: 

Buongiorno Davide,

Certamente, puoi reperirli senza problemi sia nei negozi fisici che in quelli on line con un buon rapporto qualità prezzo! Nello specifico, i rilevatori a cui fai riferimento nella mail sono quelli di vibrazione inerziali, anche detti sensori anti rottura dei vetri. Hai la possibilità di installarli su spazi come le inferriate le vetrate o le serrande: questi piccoli dispositivi hanno lo scopo di captare ed intercettare le vibrazioni dovute ad eventuali tentativi di furti; in sostanza si tratta di sensori dotati di una tecnologia basata sulla specifica rilevazione delle vibrazioni. Senza dubbio i contatti magnetici d’apertura rappresentano i migliori sistemi di antifurto perimetrale per le porte, le finestre, le porte finestre, le inferriate e i vetri. Essendo montati su aree come grate e vetrate, i rilevatori di vibrazione inerziali sono con molta probabilità i contatti più sensibili di un impianto di antifurto: infatti, se non sono di buona fattura, al primo transito di un bus o alla primo forte vento, possono provocare la manifestazione di falsi allarmi. Per questo motivo soltanto i modelli migliori possono sottrarsi a problematiche e disagi simili: non è affatto un caso che tutte le più grandi aziende produttrici di sistemi di antifurto si affidano ai nostri sensori di vibrazione inerziali, e non un caso neanche che dall’inizio del nostro brevetto, tutti hanno tentato senza successo di imitarci (addirittura anche provando a sfruttare e copiare il nome). Per tutte queste ragioni, se desideri dotarti di questa tipologia di sensori per difendere a 360 gradi i serramenti della tua abitazione, attività o ufficio, ti suggerisco di farlo con i dispositivi migliori in circolazione, affidandoti a chi li ha brevettati e li produce dalla A alla Z completamente Made in Italy. Ti saluto, torna a contattarmi se dovessi avere ancora bisogno dei miei consigli! 

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *