Antifurto casa – Come proteggere il piano terra

Antifurto casa – Come proteggere il piano terra 4.10/5 (82.00%) 2 voti

Buonasera,

sono Giorgio e vorrei capire con te qual è il sistema antifurto più adatto alla mia casa che, purtroppo, è molto grande. Vorrei evitare di spendere tutto quello che ho in un antifurto, ma allo stesso tempo vorrei qualcosa di affidabile. Che ne pensi se iniziassi con l’allarmare il pian terreno e poi pian piano estendessi la protezione al resto della casa?

Il piano terra ha 6 finestre e un ingresso principale con porta blindata, che dici se acquistassi un PIR? Magari se i raggi oltrepassano il vetro potrebbe proteggermi anche tutto il giardino!

Grazie

 

Salve Giorgio,

ok che vuoi risparmiare, ma così mi pare davvero troppo! Un PIR per tutto il piano terra? Oltretutto devo ricordare a te e a chi ci legge che i raggi dei PIR non oltrepassano i vetri, anche se rappresentano comunque un’ottima soluzione. Ti consiglio di acquistarne almeno un paio e di fissarli al soffitto, con una buona regolazione dell’angolo di azione potrai coprire grossi spazi. In aggiunta acquista dei contatti magnetici per le finestre e per la porta d’ingresso.

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli

Opinioni antifurto casa – Come proteggere il piano terra

  1. Io ti consiglierei anche delle ottime barriere per esterni
    ad infrarossi

  2. Ciao, mi permetto di consigliarti una soluzione pratica veloce ed economica. Con meno di 500€ puoi acquistare sul web un kit completo di centrale, contatti magnetici, qualche volumetrico, e sirena esterna!
    Credo sia una cifra ragionevole per lo scopo che ha.

  3. io proverei con un buon impianto di videosorveglianza.
    Gira il web ne trovi tantissimi ad ottimo prezzo.

  4. Io ho risolto il problema con un ottimo impianto di videosorveglianza esterna e barriere perimetrali.
    Il tutto comprato in rete

  5. Secondo me devi tutelare ogni accesso se vuoi sicurezza vera

  6. Guarda che quando si parla di sicurezza non si può pensare a prodotti troppo economici bisogna trovare il giusto equilibrio

  7. l’accoppiata vincente, secondo me è data da barriere ad infrarosso e sensori per esterno insieme….vedrai



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *