Sistema antifurto completo dalla A alla Z

Vota il nostro articolo

Ciao, dopo aver vissuto “nell’idillio” per diversi anni la realtà mi ha bruscamente riportato coi piedi per terra.
Vivo in una zona residenziale privata della provincia di Bari: da sempre la situazione sicurezza è critica perchè buona parte dei condomini non vuole pagare la quota condominiale necessaria, tra le altre cose, a garantire un efficace sistema di guardiania all’ingresso e a mezzo ronda motorizzata. Da pochi mesi a questi parte i tentativi di furto o gli stessi andati a buon fine si sono moltiplicati a dismisura.

Casa mia è una villa che si sviluppa su 3 piani e due giardini separati (anteriore con accesso sulla strada residenziale e posteriore che è circondato sui tre lati da 3 ville fortunatamente abitate).

Abbiamo animali domestici che vivono sia in casa che nei due giardini: alcuni dormono in casa, altri restano all’esterno.

Ho già contattao telefonicamente una ditta di impiantistica allarmi che verrà a casa a fare un survey ma vorrei un po’ le idee chiare per non farmi abbindolare.

Richieste mie:
1) Sistema di telecamere wireless da piazzare in punti critici cosicchè possa controllare continuamente la situazione a distanza dal mio tablet? Ce l’ho sempre con me per lavoro e sono costantemente collegato fuori casa in 3g e wi-fi.
2) Allarme perimetrale (magari con sensori in serie per evitare che me li blocchino con la schiuma) e sensori esterni per il giardino? In quest’ultimo caso ne ho letto ma non so cosa siano.
3) All’interno di casa cosa dovrei mettere, a parte le onnipresenti telecamere?
4) Due sirene in corrispondenza del giardino anteriore e posteriore più varie ed eventuali fake come deterrente.
4) Valuterò ovviamente l’installazione di un ponte radio e un servizio di vigilanza motorizzata privata da concordare, quest’ultima, con gli altri nuclei familiari della mia via onde abbattere le spese.
5) Inferriate in corrispondenza di tutti i punti di accesso, da concordare col fabbro.

Per i punti 2 e 3 considera, appunto, la presenza di animali che girano di notte quindi non so se tutti i suddetti sistemi di allarme si possono tarare.

Dovrò ovviamente farmi un preventivo di tutto ma troverò il modo di pagare perchè a questo punto è diventata una spesa necessaria e vitale. Solo che non voglio farmi prendere in giro.

Grazie per l’attenzione che vorrete accordarmi.

Alessio

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *