Meglio la tastiera o le chiavi elettroniche rfid

Meglio la tastiera o le chiavi elettroniche rfid 4.30/5 (86.00%) 2 voti

Se vi state chiedendo quale sia lo strumento migliore per proteggere la vostra abitazione tra tastiera e chiave rfid e siete alla ricerca di informazioni, vi trovate nel posto giusto! Vi aiuteremo a capire le caratteristiche dell’uno e dell’altro sistema.
Per prima cosa, specifichiamo che entrambi sono sistemi che garantiscono un buon livello di protezione ed efficienza.
Come funziona la tastiera?
La tastiera regola l’accesso all’interno dell’abitazione attraverso l’inserimento di un codice numerico che difficilmente può essere copiato e che può essere cambiato – dall’utilizzatore – in qualsiasi momento. Con una tastiera è possibile impostare più codici di accesso, in modo da consentire – in nostra assenza -l’ingresso in casa (o a determinate aree della casa) anche a persone come il personale di servizio e/o operai, per poi eliminare il codice nel momento in cui queste persone hanno portato a termine le proprie mansioni. Le tastiere sono retroilluminate, quindi possono essere usate anche al buio, e sono dotate di tasti che consentono di attivare l’allarme istantaneamente in situazioni di emergenza (una sorta di pulsante antipanico).
Come funziona la chiave rfid?
Questo sistema consente di disabilitare l’allarme attraverso una chiave rfid. La chiave può essere di tipo contactless – e in questo caso sarà sufficiente avvicinarla ad un controller (con distanza di lettura anche di diversi centimetri) – o con morsetti e in tal caso sarà necessario il contatto tra i morsetti della chiave e quelli del controller. Le chiavi sono di dimensioni ridotte, per cui poco ingombranti e molto pratiche. Hanno codifiche molto difficili da copiare, quindi sono sicure. Unica pecca: possono essere smarrite! Ma niente paura, basterà resettare il codice corrispondente alla chiave smarrita e programmare una nuova chiave.
Entrambi gli strumenti possono essere installati e programmati in fai da te.
Le confezioni contengono sempre istruzioni più che esaustive, basta avere un po’ di senso pratico!
Quali sono i vantaggi e gli svantaggi?
– Entrami sono sistemi sicuri, molto difficilmente il codice della tastiera potrà essere duplicato o la chiave rfid potrà essere copiata.
– La tastiera si trova quasi sempre all’interno del palazzo o comunque al riparo da intemperie. La chiave rfid invece può essere più esposta agli agenti atmosferici, che a lungo andare potrebbero usurarla.
– La chiave può essere smarrita (anche se abbiamo già detto che la chiave smarrita può essere facilmente resettata e sostituita).
– Per contro, la tastiera è sempre lì, ma potrebbe capitare di dimenticare il codice! Se non avete dimestichezza con i codici e pensate di annotarlo, fate attenzione a custodire gelosamente la vostra annotazione.

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *