La neve e l’impianto di allarme casa?

La neve e l’impianto di allarme casa? 4.60/5 (92.00%) 2 voti

Sono terrorizzata ragazzi,  vivo in Abruzzo e mai come in questi giorni la neve non ci sta dando tregua.

Sono fortunata comunque, non siamo isolati però anche da noi le quantità di neve depositatesi al suolo e sui balconi/terrazzi sta cominciando a creare seri problemi.

Nello specifico, le mie domande  sono due,  la prima riguarda la possibilità di una intensa nevicata di creare difficoltà di funzionamento al nostro impianto di allarme casa, generando falsi allarmi innescando i sensori esterni e la seconda se la stessa possa o meno provocare danni al medesimo impianto in generale ed alla sirena esterna in particolare.

Grazie

Lidia.

 

Cara Lidia,

Innanzitutto tutta la nostra vicinanza alle popolazioni non solo abruzzesi ma di tutta l’Italia centrale che in questi giorni sta veramente soffrendo un’emergenza neve straordinaria.

Detto questo, volendo affrontare le problematiche da te rappresentate, devo dirti che secondo noi un eventuale fenomeno atmosferico di portata eccezionale come quelli di questi giorni possono creare qualche piccolo problema (solo temporaneo) ad un impianto di allarme casa con particolare riferimento ad eventuali sensori posizionati all’esterno (in tali circostanze potrai parzializzare l’impianto, escludendoli).

Riguardo la seconda domanda, la risposta è anche in questo caso positiva, significando che sovraccarichi di materiale nevoso vanno subito rimossi dalla sirena esterna per consentirne un regolare funzionamento (alcun danno permanente ma solo difficoltà temporanee di funzionamento).

A presto e, in bocca al lupo.

 

 

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli

Opinioni la neve e l’impianto di allarme casa?

  1. Io uso una telecamera a batteria per non avere problemi anche in caso di mancanza di corrente.



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *