Sistema d’allarme e videosorveglianza non integrabili, ecco perché

Sistema d’allarme e videosorveglianza non integrabili, ecco perché 3.90/5 (78.00%) 2 voti

Buonasera,

sono William e sto per acquistare un sistema d’allarme che vorrei a tutti i costi integrare con una o più telecamere. Ho bisogno di guardare le immagini di un determinato ambiente in tempo reale, mentre non sono molto interessato alla registrazione dei dati. Nell’edificio in cui andrei a fare l’installazione c’è una buona connessione ADSL, credi sia sufficiente per assicurarmi la trasmissione dei dati? Ma soprattutto l’allarme e le telecamere sono integrabili tra loro?

Grazie

 

Ciao William,

mi pare che la soluzione da te scelta sia buona e funzionale, ma devi sapere che allarme e videosorveglianza non sono integrabili fra loro e la colpa è tutta dei cavi che usano.

Le telecamere trasmettono dati attraverso i cavi coassiali oppure attraverso la connessione IP, mentre i sistemi d’allarme sfruttano i cavi elettrici oppure, se wireless, le onde radio.

Attenzione però! Anche se l’integrazione dei due sistemi non è possibile, nulla toglie che tu possa usare allarme e telecamere contemporaneamente. Se, ad esempio, scatta un allarme, ricevuta la segnalazione potrai immediatamente connetterti alle telecamere e verificare, in tempo reale, cosa sta accadendo (per delle buone immagini hai bisogno di una connessione di qualità e l’ADSL va benissimo).

 

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *