Come proteggere le sirene dalla manomissione

sirena
Come proteggere le sirene dalla manomissione 4.10/5 (82.00%) 3 voti

Per avere il miglior antifurto possibile, bisogna proteggere e preservarne ogni parte che lo compone. Per questo, bisogna prestare attenzione anche alla sirena. Ma come fare? Ci sono prodotti particolari da acquistare? Accortezze da dover seguire? Consigli da non sottovalutare? Scopriamolo insieme.

Come sempre, la prima cosa è la prevenzione. Che cosa intendiamo? Per prevenire manomissioni della sirena è assolutamente fondamentale una sua corretta installazione. Infatti, la sirena esterna va sempre, e sottolineiamo sempre, installata in una posizione visibile e difficilmente accessibile.

Questo perché, se i ladri o malintenzionati avessero intenzione di riempire la sirena di schiuma poliuretanica al fine di neutralizzarla, questi rischierebbero di essere visti. Si tratterebbe di un’operazione alquanto impraticabile se la sirena fosse posta, ad esempio, sulla facciata che si affaccia sulla strada. Il rischio di essere scoperti o di destare sospetti sarebbe troppo alto e questo dovrebbe scoraggiare i malintenzionati.

Diverso è il discorso se la casa o la struttura si trova in zone isolate o particolarmente appartate. In questo caso, il nostro consiglio è quello di munire lo stabile di due o più sirene. Potrebbe essere un modo per rendere più complesso e rischioso il tentativo di sabotarle.

Se temete che la prevenzione non sia sufficiente, non preoccupatevi. Esistono, infatti, sirene in grado di segnalare eventuali tentativi di manomissione. Rilevano, attraverso dei sensori, la presenza di grandi masse vicine all’involucro. Il grande svantaggio di queste sirene è che purtroppo non sono in grado di distinguere la presenza umana dal passaggio di un uccello. In ogni caso, tutti i tentativi di manomissione vengono segnalati grazie all’utilizzo del combinatore telefonico.

Infine, in commercio è possibile trovare le griglie anti-schiuma. Questi strumenti servono principalmente per evitare che l’operazione di sabotaggio venga fatta con rapidità e senza l’ausilio di un contenitore esterno. Inoltre, la griglia ha come compito quello di proteggere i fori di uscita del suono che, nella sirena acustica, sono indispensabili.

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *