Una soluzione per la gestione automatica della misurazione della temperatura corporea: i termoscanner

Una soluzione per la gestione automatica della misurazione della temperatura corporea: i termoscanner
4.47 (89.33%) 3 voti

Termoscanner, telecamere termiche, telecamere termografiche, termocamere, sono termini equivalenti (e a volte sinomimi) che individuano dispositivi specifici in grado di rilevare la temperatura corporea.

La tecnologia termografica consente di sfruttare il principio per cui ogni corpo emette delle radiazioni infrarosse che, opportunamente rilevate ed elaborate, possono essere trasformate in immagini visualizzabili su schermo e possono essere utilizzate, sfruttando altre tecnologie, da algoritmi di controllo automatico.

Con la fase 2, che consentirà un ritorno alla normalità e la ripresa di tutte le attività lavorative, gli enti e le aziende dovranno necessariamente dotarsi di strumenti e tecnologie in grado di aumentare la possibilità di riconoscere persone con febbre e quindi, di conseguenza, eventualmente affette da covid 19.

I termoscanner sono quindi strumenti che, con l’emergenza coronavirus e con l’imminente avvio della fase 2, bisogna conoscere e bisogna saper distinguere tra le varie tecnologie disponibili.

Tra le migliori aziende che sviluppano questa tipologia di prodotto professionale sono da menzionare Hikvision, Bosch, Dahua, Axis, Flir che hanno disponibili vari modelli in base a fasce di prezzo diverse.

In evidenza c’è Casasicura che invece ha lanciato sul mercato una nuova telecamera termica con tecnologia bispectrum, prodotto professionale che racchiude il meglio delle tecnologie disponibili, ad un prezzo decisamente basso.

La termocamera di Casasicura funziona autonomamente, quindi senza necessità di operatore che la azioni e senza necessità di ulteriori accessori. Effettua istantaneamente (in soli 0,5 secondi) il controllo della temperatura delle persone inquadrate; grazie a sofisticati algoritmi fa il riconoscimento del volto della persona che viene inquadrata, ne determina la temperatura corporea e la comunica sia con un messaggio vocale che visualizzandola su un display. Se la temperatura supera i 37,3°C la termocamera genera un allarme acustico e visivo e può inviare una notifica push immediata tramite APP a tutti i dispositivi collegati.

E’ possibile collegare a questa telecamera termografica qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet e TV. La termocamera è dotata di hot spot integrato e le funzioni avanzate della APP sono disponibili anche senza internet e, tra le altre, sono: visualizzazione eventi e misurazioni in tempo reale, verifica degli allarmi, controllo dello storico e dei video registrati sulla SD card.

Le tecnologie per superare l’emergenza coronavirus ed affrontare al meglio le sfide sono già disponibili e la telecamera termica di Casasicura è una delle soluzioni con miglior rapporto qualità/prezzo.

Maggiori dettagli sul sito di Casasicura.it

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *