Allarmi – Via cavo o via radio?

Allarmi – Via cavo o via radio? 4.40/5 (88.00%) 3 voti

In molti mi scrivete per sapere quale sia il sistema antifurto migliore tra uno via radio e uno via cavo; spesso vi consiglio, se ci sono tutti i presupposti per farlo, di preferire quella via cavo.

I sistemi antifurto via radio sono ottimi prodotti, sempre che si parli di sistemi certificati e garantiti, ma è importante sapere che possono rivelarsi inadatti se installati in situazioni non consone.

E’ buona regola montare un sistema d’allarme via radio in locali non troppo grandi e mai in strutture che si sviluppano su più piani, in questi casi sarebbe meglio usare un sistema misto radio e fili. In più, i sistemi via radio sono più costosi rispetto a quelli via filo, soprattutto nella componentistica e nei sensori e più soggetti ai falsi allarmi.

Gli allarmi via cavo, invece, hanno una rilevazione d’intrusione più affidabile; offrono una sensoristica più performante; richiedono una manutenzione minore e poi sono meno soggetti a manomissioni.

Ovviamente, la scelta va fatta caso per caso, rispettando le esigenze e le necessità dell’utente, in ogni caso consiglio sempre di optare per prodotti venduti da aziende autorizzate, in grado di assicurarvi una garanzia sul prodotto per almeno due anni, un’assistenza sia durante e che dopo la vendita, ma soprattutto qualità!

 

Ti consigliamo di leggere anche questi articoli

Opinioni allarmi – Via cavo o via radio?

  1. Per un antifurto casalingo direi che la soluzione migliore, e per migliore intendo più pratica e veloce è quella di una antifurto senza fili.
    Non capisco perchè ci si dovrebbe andare ad incasinare con fili e canalette.

  2. comprate innanzitutto buone sirene anti schiuma no?

  3. Io sono convinto che il miglior risultato sia il compromesso tra wireless e fliare.



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *